Links utili

Comune di Martina Franca

Il sito ufficiale. More…

Slow Food

Il buon cibo italiano. More…

Slow Food Puglia

Il meglio delle tavole Pugliesi. More…

 

 

i luoghi Valle d'Itria

La stupenda e pittoresca Valle d’Itria si estende nel lembo di terra pugliese, divisa tra le provincie di Taranto, Bari e Brindisi. Si tratta di una vasta conca carsica disseminata da trulli e case dove la gente, contrariamente a quanto succede per il resto della Puglia, vive spesso in campagna tutto l’anno.

Un paesaggio incanevole inpreziosito da una tavolozza di colori che mutano col cambiare delle stagioni. Predomina il rosso della terra che si contrappone al bianco abbagliante delle masserie, al grigio antico dei trulli e dei muretti a secco che delimitano i campi colorati dalle varie tonalità di verde degli ulivi, della vite e della macchia mediterranea.

“ .. la campagna ha un accenno inconfondibile, .... Questo accento viene dalla lentezza delle pendici, dai muretti di pietre, dalle enormi querci che creano come chioschi austeri in mezzo ai campi.
La civiltà del trullo è contadina, dunque legata a Martina Franca per tradizione antica. Basta uscire dalla città e subito vengono incontro le cupole, talvolta alla curva della strada, simili a fortini, in un’aggregazione continua di volumi difformi, più piccoli o più grandi, a secondo se il trullo è divenuto negozio, ambulatorio o circolo sociale.
Come in Provenza, le pietre e il verde qui parlano insieme lungo i saliscendi del paesaggio. Si può passare cento volte per questa strade e trovarle diverse, solo perché è mutata la stagione o la luce.”
(Carlo CASTELLANETA in "Una città per due").